#rivoluzioneiliad, ecco di che cosa si tratta

stampa la pagina
Buongiorno ragazzi, chiedo scusa per la mia assenza! Ma tranquilli ho lavorato sodo, devo dire che il GDPR mi ha dato non pochi problemi. Ma detto questo parliamo di Iliad, l'azienda telefonica francese sbarcata in Italia con una tariffa molto aggressiva.

Minuti ed SMS illimitati e 30GB in 4G+ a soli €5.99 AL MESE. Non c'è 
mai stata un offerta così vantaggiosa in Italia (secondo me). Ma adesso addentriamoci nell'azienda, Iliad.
 La filiale italiana di Iliad, Iliad Holding S.p.A. (che controlla al 100% la newco Iliad Italia S.p.A.), a gennaio 2017 si è rafforzata con un aumento di capitale da 50.000 euro a 350 milioni di euro, funzionale all’acquisto delle frequenze cedute da Wind 3 come previsto dagli accordi con la Commissione Europea.
Iliad Holding S.p.A. e Iliad Italia S.p.A. hanno sede legale e operativa a Milano in viale Francesco Restelli 1/A.
Il prefisso utilizzato dal nuovo operatore mobile italiano è il 351 con blocchi di numerazione dedicati. I primi due ad essere stati assegnati sono il 3518 e 3519, a cui seguono nel 2018 i blocchi 3515, 3516, 3517. A ogni blocco corrispondono un milione di linee.
Il 1º settembre 2017, in occasione della pubblicazione dei dati del primo semestre 2017, il CFO del gruppo – Thomas Reynaud – annuncia investimenti di oltre 1 miliardo per il lancio e lo sviluppo del nuovo operatore mobile italiano (compresi di costi per l'acquisto delle frequenze da Wind Tre e allo Stato Italiano), Maxime Lombardini (CEO Iliad) ha inoltre dichiarato che per la filiale italiana sono previste circa un migliaio di assunzioni. Nel frattempo, al 31 dicembre 2017, Iliad risulta aver acquisito quasi 300 dei siti dismessi da Wind Tre; i restanti saranno trasferiti, secondo gli accordi, entro la fine del 2019.
Il 16 gennaio 2018 viene annunciato ufficialmente il nome dell'amministratore italiano di Iliad Italia, Benedetto Levi ex fondatore della start-up Captain Train (acquisita successivamente da Trainline). Sempre da questa data, Iliad Italia ha presentato il nuovo logo e il sito web istituzionale. Il 16 febbraio 2018 Cellnex, operatore leader nella gestione delle torri per la copertura radiomobile in Italia annuncia l'accordo con Iliad Italia.
Il 29 maggio 2018 a Milano, avviene il lancio ufficiale di Iliad italia, in concomitanza con la presentazione dell'offerta commerciale. Dallo stesso giorno è infatti possibile l'acquisto di nuove SIM o effettuare la portabilità del numero da altri operatori.
Fonte: Wikipedia 

Copertura





















Come potete ben vedere, Iliad prende praticamente in tutta Italia. Tutte le zone rosse sono quelle coperte dall'operatore telefonico.

Cosa ne pensate a riguardo? Siete già passati ad Iliad oppure rimarrete con il vostro operatore? Fatemelo sapere qua sotto!